X FACTOR 9: VINCE GIOSADA, SECONDI GLI URBAN STRANGERS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il cantautore barese vince il talent. Battuti in finale gli Urban Strangers, dati per favoriti alla vigilia. In questa serata finale ospiti i Coldplay e Cesare Cremonini.

È Giosada, al secolo Giovanni Sada, cantautore barese, il vincitore della nona edizione di X Factor. Nella finalissima sono finiti al secondo posto gli Urban Strangers, che alla vigilia erano dati per favoriti.

In fin dei conti a vincere è stato il cantante più bravo, quello che ha dimostrato maggiore sicurezza, con più  convinzione e preparazione, che non ha  sbagliato un’esibizione neanche a pregarlo, Giosada, forte e rock,  con un singolo, l’unico in italiano, bello ma forse non altrettanto forte.

Al secondo posto gli Urban Strangers, un futuro interessante davanti, data anche la giovane età, partiti come perfetti sconosciuti dalla provincia campana, a Somma Vesuviana, e diventati rapidamente i candidati alla vittoria finale, gli Urban Strangers, Alex e Genn, ovvero Alessio Iodice e Gennaro Raja, fiore all’occhiello della squadra di Fedez. 

La gara è iniziata con lo scontro tra i quattro finalisti:

la 17enne Enrica Tara guidata da Skin, il 26enne Davide Sciortino (Shorty) e il 26enne Giovanni Sada (Giosada) della categoria di Elio e gli Urban Strangers di Fedez, impegnati in una prima manche di duetti, accompagnati al piano da Cesare Cremonini. La prima prova oltre tante emozioni ha portato anche alla prima eliminazione della serata: quella di Enrica.  

Nel frattempo sul palco arrivano i Coldplay, che scaldano l’atmosfera con “Adventure of a lifetime” e “A head full of dreams”. X Factor è una macchina che funziona, luci e suoni, coreografie e effetti speciali. A tirare le redini Alessandro Cattelan, presentatore ormai in grado di gestire con tranquillità anche l’enorme palco di Assago.

La seconda fase della finale ha visto i tre concorrenti rimasti sfidarsi sugli inediti, con l’eliminazione di Davide Sciortino. A fare da inframmezzo, questa volta, la prima performance dei giudici: prima Elio con le sue Storie Tese e poi Fedez con Mika.

Lo scontro decisivo ha visto i due finalisti Giosada e Urban Strangers giocarsi il podio, e un contratto con Sony Music Italia, con un brano a scelta tra quelli interpretati durante il percorso nel talent show: “The best of you” per il primo e “Oceans” per i secondi.

Ed è qui che finalmente Giosada, dopo l’esibizione applauditissima degli Skunk Anansie, ha conquistando il definitivo consenso del pubblico che lo ha portato a vincere il nono titolo del talent show.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi