TRASFERTA AMARA PER CUS E SELARGIUS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Selargius si ferma in trasferta dopo due ottimi quarti

Trasferta da dimenticare per il CUS e il San Salvatore, che oltre alla sconfitta hanno subito il sorpasso delle rispettive rivali.

Selargius parte bene, con le solite Arioli e Russo in grande spolvero, e chiude il primo quarto con tre punti di vantaggio. Anche nella seconda frazione è il San Salvatore a condurre, ma Bolzano non si lascia distanziare.

Il terzo quarto è decisivo, con la squadra padrone di casa che compie il sorpasso e si prende un break di +7. Fall, Matic, Giordano, Piermattei e Cela vanno tutte in doppia cifra, mentre Gagliano incappa in una giornata no e Ljubenovic va alla grande nei rimbalzi, ma non sul piano realizzativo. Bolzano si porta così a ridosso della Virtus, mentre Selargius viene nuovamente superata da Fassi Albino.

Alperia Itas Bolzano – San Salvatore Selargius 67-55 (14-17, 30-32, 48-41)

Alperia Itas Bolzano: Fall Safy 18, Matic Ivona 13, Piermattei Giulia 13, Giordano Viviana 11, Cela Xhovana 10, Lorenzi Alice 2, Ribeiro da Silva Madalena, Desaler Alexia, Pobitzer Alexa, Zeiger Corinna, Venturini Nicole, Ruocco Ilaria

San Salvatore Selargius: Arioli Cinzia 15, Russo Francesca Romana 14, Ljubenovic Ana 9, Cordola Ilenia 8, Lussu Anna 4, Gagliano Delia 2, Laccorte Michela 2, De Pasquale Ada 1, Mura Francesca, Palmas Laura

Il CUS viene travolto a Empoli

Trasferta disastrosa per il CUS, sconfitta di 26 punti da una delle squadre più forti del campionato.

La partita si decide nel primo quarto, che si chiude sul 27 a 8 per Empoli. Le cagliaritane provano a reagire, e in particolare Bungaite’ e Alesiani (27 punti in due) si battono come leonesse, ma le avversarie vanno continuamente a segno a prescindere dal quintetto schierato.

Il risultato diventa ancora più pesante in seguito alla vittoria di Castel Carugate sulla Virtus, che condanna il CUS al solitario penultimo posto in classifica.

Scotti Use Rosa Empoli – CUS Cagliari 70-44 (27-8, 40-14, 59-33)

Scotti Use Rosa Empoli: Fabbri Laura 12, Sesoldi Guia 10, Calamai Nadia 9, Fabbri Francesca 8, Narviciute Gabriele 8, Van Der Wardt Sharon 7, Manetti Laura 6, Chiabotto Elisa 5, Lucchesini Alice 3, Pochobradska Klara 2, Rosellini Francesca, Gimignani Linda

CUS Cagliari: Bungaite’ Julita 14, Alesiani Federica 13, Niola Rachele 7, Riccardi Elena 5, Lai Giulia 3, Dettori Angela 2, Madeddu Federica, Vanin Giulia, Bertucci Jennifer, Aielli Alessandra

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Alessandro Bogazzi

“A doppia superbia, doppia caduta”

alessandro-bogazzi has 95 posts and counting.See all posts by alessandro-bogazzi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi