4ª E 5ª, RIPRENDE LA PALLANUOTO CSI SARDEGNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Riprende alla grande il Campionato Regionale di Pallanuoto CSI Sardegna con la Promosport C di Cagliari ancora prima in classifica.

Uta (CA) – 15 gennaio 2017. Dopo la pausa natalizia presso la Piscina Comunale di Uta, riprende il Campionato Regionale di Pallanuoto CSI Sardegna che ha visto la Promosport C di Cagliari riconfermare il suo meritato primato in classifica. Il doppio turno, giocato in una sola giornata, è stato reso possibile soprattutto grazie alla preziosa collaborazione di Corrado Tuveri, allenatore dell’Esperia C e delle Giovanili dell’Esperia Cagliari e Michele Cogoni, allenatore della Promosport. Oltre 200 gli atleti, uomini e donne, coinvolti in questa inedita competizione a sostegno della quale, nonostante il gelo, c’è stata la presenza di un calorosissimo pubblico.

Nella 4ª giornata sono ben sei le reti segnate da Claudio Curgiolu, della Promosport, reduce dal campionato di Serie A2.

Prima partita della giornata quella giocata tra Acquasport Assemini e Antares Iglesias. Come da pronostico è stata una partita molto combattuta e che ha visto la vittoria per 11-6 della formazione di Assemini guidata dall’allenatore e giocatore Giacomo Orrù, in passato giocatore di Serie C provinciale. Ottima anche la prestazione di Michele Pinna. Per la formazione iglesiente da rilevare le tre reti di Marco Zara.
Segue il match tra AH2O Alghero e Promosport 20 in cui è stata la netta la supremazia di quest’ultima. La squadra algherese ha comunque sempre reagito e non si è mai arresa e ha dato tutto il possibile grazie anche alle grandi prove di Montesi e Stoppa, due reti ciascuno. Per la Promosport 20 cinque le reti di Mattia Ruggeri, mancino classe 97 già protagonista in serie B con la Rari Nantes Cagliari.

Il terzo scontro in programma per la mattinata è terminato con il punteggio di 20-1 a favore della capolista Promosport C sulla squadra guspinese Sa Rocca Toniko, apparsa parecchio giù di tono. Per la Promosport ben sei le reti segnate da Claudio Curgiolu, reduce dal campionato di Serie A2 e con parecchi anni di Serie A e B alle spalle.

Nel pomeriggio si gioca la 5ª giornata che vede la prima vittoria dei ragazzi dell’AH2O Alghero.

Nel pomeriggio le partite sono riprese con la grande prestazione della Promosport 20 che si porta a casa altri tre punti contro un Antares molto stanca e per cui Marco Zara segna l’unico punto.
Il quinto turno prosegue poi con l’attesa prima vittoria dell’AH2O Alghero sulla formazione di Sa Rocca Toniko. Subito in vantaggio con due prodezze del capitano Fabrizio Bordoni, detto “Lo Squalo”, la squadra algherese si è sempre tenuta in vantaggio. Buona la prestazione del centro boa guspinese con Roberto Biancu, giocatore di grande esperienza.

La lunga giornata dedicata alla pallanuoto si conclude con l’ottima prestazione dell’Esperia C e del suo ispiratissimo Francesco Marini, autore di cinque goal e innumerevoli assist. Marini, classe ’77, che in passato ha giocato nelle Giovanili della Rari Nantes e con la Cagliaritana in Serie B e C, è il giocatore più anziano del Campionato. L’Acquasport Assemini nonostante il grande svantaggio ha lottato sino alla fine della partita. Da segnalare per l’Esperia l’esordio del giovane G.Todde.

 

Risultati della quarta giornata:

Acquasport Assemini – Antares Iglesias 11-6; AH20 Alghero – Promosport 20  6-18; Sa Rocca Toniko – Promosport C 20-1; Esperia C – Esperia Master  (rinviata).

Risultati della quinta giornata:

Promosport 20 – Antares Iglesias 17-1, Sa Rocca Toniko – AH2O Alghero 9-11, Acquasport Assemini – Esperia C 2-22, Esperia Master – Promosport C (rinviata).

Classifica squadre:

12 Promosport C*, 9 Esperia C*, Promosport 20 e Acquasport Assemini, 6 Esperia Master**, 3 AH2O Alghero* e Sa Rocca Toniko, 0 Antares Iglesias*.
(*una partita da recuperare, **due partite da recuperare).

Classifica marcatori:

14 Ruggeri M. (Promosport  20), 13 Orrù Giacomo (Acquasport Assemini), 12 Curgiolu C. (Promosport C), Pinna M. (Acquasport Assemini) e Tuveri C. (Esperia Master).

 

Il Campionato Regionale di Pallanuoto Open CSI è organizzato dal CSI Sardegna in collaborazione coi comitati provinciali del Centro Sportivo Italiano di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano e Sassari.

Sulla pagina dell’evento “Pallanuoto CSI Sardegna” sono disponibili risultati completi, classifiche e aggiornamenti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi