RANIERI-CAGLIARI, RITORNO DI FIAMMA?

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Ranieri esonerato dal Leicester City: il Cagliari è dietro l’angolo

Claudio Ranieri era stato giustamente premiato come miglior allenatore del 2016. La favola del Leicester City non aveva lasciato indifferente la Fifa, che lo aveva onorato con un riconoscimento assai ambito. Tuttavia, la storia d’amore tra Ranieri e il club inglese è durata solamente due anni. La società ha infatti comunicato stamattina l’esonero del mister.

Un duro colpo per la squadra e i tifosi, che si sono scatenati sui social accusando la dirigenza di non essere stata abbastanza riconoscente con l’allenatore italiano. Sulle prime si è pensato ad un possibile approdo in Cina, vista la popolarità del mister, ma sembra che Ranieri abbia già rifiutato le prime offerte. E il Cagliari potrebbe presto fare la sua mossa.

Fiorentina, Inter o Cagliari? Tutte le strade sono percorribili.

Per il momento, il tecnico sembra interessato a un ritorno in Italia. Sono tante le squadre a cui farebbe comodo avere Ranieri come allenatore, come la Fiorentina dei Della Valle, attualmente in rotta con Paulo Sousa, o l’Inter che secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe già alla ricerca del successore di Pioli.

Tra le altre squadre rientra in gioco anche il Cagliari, e si parla già di un possibile contatto. Se le voci si rivelassero fondate, Rastelli avrebbe i giorni contati alla guida del team rossoblù.

Ranieri ha già allenato il Cagliari all’inizio della sua carriera, riuscendo nell’impresa di portare i rossoblù dalla serie C alla serie A nel giro di due sole stagioni (1987-88 e 1988-89). Inoltre, come dichiarato dallo stesso Ranieri, tornare in Sardegna sarebbe un’ottima occasione per rimettersi in gioco. Non dimentichiamoci, infine, che l’ex allenatore del Leicester mandò un messaggio ricco di affetto al Cagliari e ai suoi tifosi in occasione della promozione conquistata l’anno scorso dal team di Giulini.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi