LA PROMOSPORT C VINCE IL CAMPIONATO DI PALLANUTO CSI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

È la Promosport C a vincere il titolo del primo Campionato Regionale di Pallanuoto Open CSI Sardegna.

 Guspini (CA) – 12 febbraio 2017. È la Promosport C a vincere il titolo del primo Campionato Regionale di Pallanuoto Open CSI Sardegna. Ottima la prestazione dell’antagonista Esperia C di Cagliari che, nonostante la vittoria sulla squadra di casa Sa Rocca Toniko, non riesce a contrastare la capolista. Prossimo appuntamento della pallanuoto sarda domenica 26 febbraio per le premiazioni e le due coppe: la Coppa Gold e la Coppa Silver CSI Pallanuoto CSI.

Promosport 20 – Acquasport Assemini 13-1

La prima partita della giornata è dominata dalla Promosport 20 che, grazie anche al poker di reti del mancino classe ‘97 Mattia Ruggeri, batte l’Acquasport Assemini guidata da Giacomo Orrù.

Sa Rocca Toniko – Esperia C 3-17

A seguire è la squadra di casa Sa Rocca Toniko che col suo mister e giocatore di esperienza Nicola Sanna, malgrado le parecchie occasioni da gol è costretta a cedere alla supremazia dell’Esperia C di Corrado Tuveri. Ottime le prestazioni di Biancu e Sanna per Sa Rocca Toniko e di Secci e Marras per l’Esperia C.

Antares Iglesias – Esperia Master 2-16

Partita quasi a senso unico quella giocata tra l’Antares Iglesias e l’Esperia Master di Marco Aresu, detto “Gnappo”, allenatore e giocatore storico granata. La squadra iglesiente si è difesa bene nel 2° e 4° quarto per poi soccombere alle brillanti giocate dell’esterno Corrado Tuveri dell’Esperia che, con 7 reti, si riporta al primo posto della classifica marcatori. Mura è l’autore delle due reti dell’Antares.

AH20 Alghero – Promosport C 3-12

Ultima, decisiva e davvero molto bella la partita giocata dalla capolista Promosport C contro l’AH2O Alghero. La Promosport C, allenata da Michele Cogoni, oltre a vincere la partita si conquista matematicamente il titolodel Campionato. Per la Promosport C si evidenzia la prestazione di Curgiolu, reduce dal campionato di Serie A2 e parecchi anni di Serie A e B alle spalle. Per l’AH20 Alghero sono Stoppa e Bordoni, detto “lo squalo”, a tenere testa ai vincitori.

Classifica al termine della settima giornata:

18 punti Promosport C*- 15 punti Esperia C*, Promosport 2012 punti Esperia Master** 9 punti Acquasport Assemini 3 punti Sa Rocca Toniko, AH2O Alghero e Antares Iglesias (* una partita da recuperare, ** due partite da recuperare).

 

Classifica marcatori:

23 reti C. Tuveri (Esperia Master), 21 reti M. Ruggeri (Promosport 20), C. Curgiolu (Promosport C), 17 reti Ma. Zara (Antares Iglesias), F. Marini (Esperia C), 16 reti M. Lucido (Promosport C), 14 reti G. Orrù (Acquasport Assemini), 13 reti M. Pinna (Acquasport Assemini), G. Stoppa (AH2O Alghero).

 

Risultati settima giornata:

Promosport 20 – Acquasport Assemini 13-1

Sa Rocca Toniko – Esperia C 3-17

Antares Iglesias – Esperia Master 2-16

AH20 Alghero – Promosport C 3-12

 

Il Campionato Regionale di Pallanuoto Open CSI è organizzato dal CSI Sardegna in collaborazione coi comitati provinciali del Centro Sportivo Italiano di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano e Sassari. Fondamentale inoltre la collaborazione di Corrado Tuveri, allenatore dell’Esperia C e delle Giovanili dell’Esperia Cagliari e Michele Cogoni, allenatore della Promosport. Sulla pagina dell’evento “Pallanuoto CSI Sardegna” sono disponibili risultati completi, classifiche e aggiornamenti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Simone Paderi

"Si corrompe nel modo più sicuro un giovane, se gli si insegna a stimare chi la pensa come lui più di chi la pensa diversamente"

simone_85p has 47 posts and counting.See all posts by simone_85p

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi