MILANO FERMA IL CUS CAGLIARI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

 CUS Cagliari, la prima sconfitta in trasferta arriva presto.

Ha un sapore amaro la prima trasferta del CUS Cagliari, sconfitta da Milano con un distacco significativo. Le ragazze allenate da coach Ibba non sono state in grado di replicare la prestazione offerta contro Alghero, e solamente Alesiani e Bungaitè sono andate in doppia cifra. Milano, invece, è stata trascinata da una Maffenini particolarmente in forma (22 punti), ma ha potuto contare anche sulle ottime Canova e Vente.

La partita è risultata in salita sin da subito per le cagliaritane, costrette a inseguire già dal primo quarto, che si è chiuso sul 20-13 in favore delle milanesi. Il distacco è salito a +13 per le padrone di casa al termine della seconda frazione, dopodiché le cagliaritane hanno provato a reagire e ad aprirsi uno spiraglio. Purtroppo Milano ha dilagato nell’ultimo quarto, chiudendo il match con ventun punti di vantaggio.

 

Cus Cagliari

 

Sorridono Virtus Cagliari e San Salvatore Selargius.

Una sconfitta che fa riflettere e che smorza un po’ l’entusiasmo della settimana scorsa. Va detto che Ibba ha sempre dichiarato che l’obiettivo del CUS non è quello di una rapida risalita in serie A1, bensì la salvezza. Sorride la Virtus Cagliari, che si è imposta contro Bolzano. Sorride soprattutto il San Salvatore Selargius delle ex Cinzia Arioli e Delia Gagliano, che contro Castel Carugate ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva in campionato. Ancora uno stop per Alghero, sconfitta con 24 punti di distacco dalla Fassi Albino, prossima avversaria del CUS nella partita prevista per domenica prossima.

Si prospetta un campionato molto interessante per le squadre sarde…

 

Il Ponte Casa D’Aste Milano – CUS Cagliari 67-46 (20-13, 37-24, 48-38)

Il Ponte Casa D’Aste Milano: Maffenini Giulia 22, Canova Sara 17, Vente Liga 14, Novati Paola 7, Pozzecco Federica 2, Valli Loriana 2, Trianti Giulia 2, Martelliano Roberta 1, Galiano Laura, Bottari Federica, Guarneri Stefania

 

Coach: Pinotti Ugo Franz

CUS Cagliari: Alesiani Federica 15, Bungaitè Julita 10, Riccardi Elena 6, Dettori Angela 6, Niola Rachele 4, Canalis Claudia 4, Vanin Giulia, Bertucci Jennifer, Aielli Alessandra, Vasapollo Vittoria

Coach: Ibba Marcello

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Alessandro Bogazzi

“A doppia superbia, doppia caduta”

alessandro-bogazzi has 95 posts and counting.See all posts by alessandro-bogazzi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi