MATTEO SALVINI A CAGLIARI: «NON SONO QUI PER UNA GITA».

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail


Salvini è sbarcato sull’isola per tre appuntamenti elettorali. Momenti di tensione durante la protesta contro il leader della Lega.

Cagliari, 11/02/2016 – Il tour elettorale di Matteo Salvini, che oggi toccherà anche Alghero e Olbia, comincia in una Cagliari blindata.  Le forze dell’ordine hanno tenuto blindata la zona del tour elettorale del leader leghista.

Un centinaio di persone del coordinamento antifascista ha dato inizio ad una protesta cominciata in viale Sant’Avendrace, dove è stata inaugurata, intorno alle 10:30, la sede del movimento ‘Noi con Salvini’.  

Carica della Polizia – Il presidio in viale Sant’Avendrace  è stato sciolto dopo una carica delle forze dell’ordine in tenuta antisommossa. I manifestanti hanno lanciato uova con vernice contro le forze dell’ordine e fatto esplodere una  bomba carta. Danneggiati anche due sportelli bancomat, sempre in viale Sant’Avendrace. Il corteo si è poi spostato percorrendo via Roma e viale Diaz, creando non pochi problemi al traffico.

Gli antifascisti hanno poi raggiunto l’hotel Panorama dove Salvini è intervenuto ad un convegno. 

Bloccato un furgone – Saranno denunciate  due persone, un 42enne e un 28enne, bloccate  dalla Polizia prima dell’inizio del corteo, accanto a un furgone a bordo del quale sono stati trovati  due striscioni rinforzati con scudi, mazze di ferro, fumogeni e arance.  

Manifestazioni contro Matteo Salvini. Il commento del leader leghista durante la conferenza tenutasi all’ Hotel Panorama. 

 

“Io mi approccio in punta di piedi, non mi interessa fare il milanese che viene a spiegare ai sardi cosa devono fare per la Sardegna”, spiega Matteo Salvini

 

Mercato San Benedetto – Accompagnato dal suo staff e dal coordinatore sardo di ‘Noi con Salvini’, Daniele Caruso, Salvini ha fatto tappa al mercato di San Benedetto, dove i commercianti gli hanno fatto assaggiare cozze, gamberi e altri prodotti tipici sardi. “Non ci saremmo mai aspettati tanto affetto”, ha dichiarato Matteo Salvini durante il convegno tenutosi più tardi.

 

Matteo Salvini al mercato di San Benedetto
Matteo Salvini al mercato di San Benedetto

In punta di piedi – Il leader leghista bussa la porta e chiede permesso: “Io mi approccio in punta di piedi, non mi interessa fare il milanese che viene a spiegare ai sardi cosa devono fare per la Sardegna, perché di milanesi, napoletani, piemontesi, europei che vengono a spiegarvi cosa dovete fare a casa vostra ne avete le palle piene.Io vengo ad ascoltare”

 

PAGINA FACEBOOK DI MATTEO SALVINI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Simone Paderi

"Si corrompe nel modo più sicuro un giovane, se gli si insegna a stimare chi la pensa come lui più di chi la pensa diversamente"

simone_85p has 47 posts and counting.See all posts by simone_85p

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi