CONTRO LA FIORENTINA IL CAGLIARI SI INCHINA ALLA SFORTUNA!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il punto era quasi in tasca, anzi per un attimo Barella, arrivato davanti a Tatarusanu, aveva fatto sperare Cagliari e tifosi, nella vittoria all’Artemio Franchi di Firenze. Ma così non è stato, Barella dopo una gran volata di sessanta metri ha concluso di poco fuori e nell’azione successiva, al 2’ di recupero, è arrivato il gol di Kalinic.

La fortuna non ha di certo assistito un Cagliari determinato a riscattarsi dopo la batosta subita contro l’Inter.

La sconfitta subita dal Cagliari brucia, la gara è stata equilibrata, i ragazzi di Rastelli hanno lottato, si sono difesi (troppo) e hanno trovato delle occasioni da goal (poche). Rastelli rispetto a domenica scorsa ha inserito Tachtsidis, Murru e Dessena per Di Gennaro, Capuano e Padoin. Il modulo proposto è il solito 4-4-1-1 da trasferta, con il solo Joao Pedro, largo sulla fascia, a sostegno di Borriello. Con questo schieramento difensivo il Cagliari è riuscito, soffrendo, a contenere la Fiorentina per quasi tutta la partita.

Il pareggio sarebbe stato meritato, davanti avevano un avversario obbligato a vincere per risollevarsi in classifica. La fortuna non ha di certo aiutato i giocatori rossoblù, il palo colpito da Sau a portiere battuto avrebbe potuto dare tutto un altro volto al finale di gara: mancavano solo 10’ alla fine. Nel recupero, Barella ha avuto addirittura l’occasione per segnare in contropiede dopo una gran volata, ma la sua conclusione è finita di poco fuori. Oggi abbiamo anche visto di cosa è stata capace l’Inter contro la rivelazione Atalanta. Alla luce di ciò la batosta della scorsa settimana prende un significato leggermente diverso, evidentemente non si è trattato di soli demeriti del Cagliari. Oggi il Cagliari ha reagito a quella sconfitta e alle critiche ricevute: purtroppo in termini di punti non ha portato a nulla.

TABELLINO DELLA GARA:

Fiorentina-Cagliari 1-0 

Marcatori: 90+3′ Kalinic

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic (65′ Sanchez), Gonzalo Rodriguez, Astori; Tello, Vecino, Borja Valero, Chiesa; Saponara (65′ Ilicic), Bernardeschi (79′ Badelj); Kalinic. All. Sousa.

Cagliari (4-4-1-1): Rafael; Isla, Bruno Alves, Pisacane, Murru (46′ Miangue); Tachtsidis, Dessena, Barella, Ionita (85′ Ionita); Joao Pedro (72’Sau); Borriello. All. Rastelli.

Arbitro: Gavillucci di Latina

Ammoniti: 56′ Tomovic (F), 60′ Astori (F), 77′ Miangue (C)

In basso il video con gli highlights di Fiorentina-Cagliari.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Simone Paderi

"Si corrompe nel modo più sicuro un giovane, se gli si insegna a stimare chi la pensa come lui più di chi la pensa diversamente"

simone_85p has 47 posts and counting.See all posts by simone_85p

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi