D-STORTA: A MILANO ROCK MADE IN SARDEGNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

I D-STORTA alle finali di Rock Targato Italia.

Saranno tra le ventitré band finaliste che parteciperanno alla finale di questa 28esima edizione di Rock Targato Italia.

Il 19, 20 e 21 settembre si terranno al Legend Club di Milano le finali del contest che ha l’obiettivo di scoprire e dare la possibilità ai nuovi talenti italiani di farsi conoscere. Oggi è giunto alla fine della sua 28esima edizione e ha da poco aperto le iscrizioni alla 29esima.  La band sarda salirà sul palco del Legend Club mercoledì 21 Settembre.

I premi in palio per gli artisti, che saranno giudicati da una giuria di esperti, sono decisamente cospicui. I primi 2 classificati vinceranno una campagna promozionale di quattro mesi con l’ufficio stampa Divinazione Milano. Un singolo verrà mandato a più di 700 radio. Verranno mandati comunicati stampa a operatori del settore, giornali riviste TV, radio e webzine. Si tratta decisamente di un premio cospicuo.

“Cos’è l’eternità se gli anni ’80 erano tanto tempo fa?”.

Era l’alba degli anni ’90, quando Giovanni Lindo Ferretti e Stefano Benni scrissero questa frase per una canzone degli esordienti Ustmamò. Erano soprattutto i primi vagiti di un movimento rock enorme che nei due lustri successivi avrebbe segnato la vita di molti. Tra questi ci sono i D-STORTA che dalla scena musicale di quel periodo devono avere imparato molto.

 

d-storta-41

 

I D-STORTA hanno tastieroni in pieno stile Subsonica, le chitarre asciutte e taglienti, una voce aspra dal retrogusto post-wave e soprattutto una serie di canzoni serrate e dirette dai ritornelli trascinanti. Ciò che ne esce è una sorta di electro-rock graffiante dal buon potenziale radiofonico. Probabilmente, nel cuore dell’epoca d’oro appena citata, avrebbe potuto ambire a un posto nel catalogo della Mescal o della BlackOut ma anche oggi può certamente intrigare e dire la sua.

Se poi gli anni ’90 siano stati molto tempo fa oppure poco, forse, in fondo, non è poi così importante. Per fortuna, sotto molti aspetti, sembrano non essere ancora finiti.

 

 

https://www.rockit.it/dstorta

https://www.facebook.com/Dstortaofficial/?fref=ts

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Simone Paderi

“Si corrompe nel modo più sicuro un giovane, se gli si insegna a stimare chi la pensa come lui più di chi la pensa diversamente”

simone_85p has 47 posts and counting.See all posts by simone_85p

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi