Cristiano Godano dei Marlene Kuntz a Cagliari per il gran finale di Pazza Idea 2016.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Cristiano Godano, voce dei Marlene Kuntz e esperto in Comunicazione musicale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, in conversazione con il giornalista Pietro Del Soldà. L’appuntamento è a Cagliari per le 19:00, nella sala delle Cannoniere del Ghetto degli Ebrei. Il gran finale di Pazza idea 2016 – CaЯatteЯe Speciale comincia già dalle 17:oo. Tra gli ospiti gli scrittori Tommaso Giagni Pietro Grossi, l’illustratore e fumettista Igort e il regista Renato Chiocca.

L’evoluzione del linguaggio nel panorama musicale italiano degli ultimi 20 anni. La musica e il lavoro dei cantautori come strumento di rappresentazione del mondo.

Noi cerchiamo la bellezza ovunque. E passiamo spesso il tempo così.

Cristiano Godano Pietro Del Soldà parleranno dell’evoluzione del linguaggio nel panorama musicale italiano degli ultimi 20 anni, della musica e del lavoro dei cantautori come strumento di rappresentazione del mondo. Si avrà come libro di riferimento Nel vuoto (Rizzoli, 2010), di Cristiano Godano.

Da sinistra a destra, Pietro del Soldà e Cristiano Godano.

Cristiano Godano, classe 1966, è noto principalmente per la sua attività con il gruppo rock Marlene Kuntz. In realtà, oltre ad essere cantante e chitarrista, Godano è anche attore e scrittore. Nel 2008 ha scritto un libro ormai fuori catallogo, I viviIl libro parla di Un ragazzo “strano” che per spiegare l’amore per la sua fidanzata, scrive ai genitori di lei una lettera che innesca una devastante reazione a catena.

Non solo Cristiano Godano, ancora musica con artisti di spessore come Emidio Clementi e Corrado Nuccini. Il libro sempre presente come filo conduttore.

Tra disgelo e gelo la linfa dell’anima trema. “Quattro Quartetti”: Spettacolo sospeso tra letteratura e musica

Stavolta gli ospiti saranno personaggi importanti della scena musicale italiana come Emidio Clementi (fondatore dei Massimo Volume) e Corrado Nuccini (chitarra e programmazione, autore dei Giardini di Mirò), con lo spettacolo dedicato a T.S.Eliot, “Quattro Quartetti”.

Da sinistra a destra, Emidio Clementi e Corrado Nuccini.

Eliot parla dal cuore del cosmo, luogo segreto dello spirito. Gli oggetti prendono forma in significati nuovi e la musica unisce suoni e rumori tra presente e futuro attraverso la voce di strumenti classici come pianoforti, clarini, strumenti della tradizione, percussioni africane, riletti in chiave moderna. Al centro di tutto c’è però la voce di Emidio Clementi che attraverso la sua personale interpretazione dà vita nuova alle parole di Eliot.

Lo spettacolo è accompagnato dalle illustrazioni di Marco Saccaperni a rimarcare l’aspetto visionario dell’opera di Eliot. Il libro di riferimento sarà, come suggerisce il titolo dello spettacolo, Quattro quartetti (ED-Enrico Damiani Editore 2012).

Insomma, anche per il suo gran finale, Pazza Idea 2016 ha tutte le intenzioni di mantenere il suo CaЯatteЯe Speciale.

 

Per informazioni:

Luna Scarlatta
via San Domenico, 4 – 09127 Cagliari
Fax:
1782220196
Emilia Fulli:
340.8671809
Mattea Lissia:
347.5796760

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Simone Paderi

“Si corrompe nel modo più sicuro un giovane, se gli si insegna a stimare chi la pensa come lui più di chi la pensa diversamente”

simone_85p has 47 posts and counting.See all posts by simone_85p

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi