CITTÀ DEL SOLE: UNA VITTORIA ROMANTICA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Città del Sole riapre e festeggia

La Città del Sole ha riaperto, e la sua è una favola a lieto fine. A poche settimane dall’improvvisa chiusura, il negozio cagliaritano, che ha ricevuto tanta solidarietà da parte dei cittadini, ha sollevato nuovamente le serrande e dato inizio a una grande festa, che è durata tutto il giorno e che ha concentrato le sue attività principali nel pomeriggio.

Artisti di vario genere, tra cui quella Francesca Effe di cui vi avevamo parlato nell’articolo dedicato ai Lapola, si sono esibiti di fronte alla folla che si è riversata davanti alla Città del Sole, mentre tanti altri hanno potuto compiere i loro acquisti all’interno della struttura.

Una vittoria dal sapore romantico, che ha visto le commesse e i clienti unire le forze per impedire la chiusura di uno storico negozio della città. Per una volta, i social network hanno fatto la loro parte in maniera positiva: l’appello pubblicato su Facebook ha avuto una lunga serie di like, commenti e condivisioni, permettendo una maggiore diffusione della notizia e una reazione immediata.

Il mio saluto a Radio Iscutta Web

A livello personale, sono contento di chiudere con una notizia positiva la mia esperienza su Radio Iscutta Web. Ringrazio Simone per avermi dato questa grande occasione e Vincenzo per essere stato un bravo collega, ma anche il CUS Cagliari e il San Salvatore Selargius per la loro disponibilità, Yuriko Tiger e Nikolina Milic per le interviste concesse e tutti coloro che, in un modo o nell’altro, hanno dato una mano a questo sito. Buona fortuna, Radio Iscutta Web!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Alessandro Bogazzi

"A doppia superbia, doppia caduta"

alessandro-bogazzi has 95 posts and counting.See all posts by alessandro-bogazzi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi