CAGLIARI: SALVATI 18 MIGRANTI ALGERINI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Una piccola barca dall’andatura incerta, diciotto persone accalcate al suo interno, in mezzo al mare. Questo è lo spettacolo che si è trovato di fronte il pilota di un aereo, impegnato nell’operazione Frontex, concepita dall’Unione Europea per gestire le frontiere esterne dei paesi europei, armonizzando i controlli delle frontiere stesse. Il pilota ha poi comunicato le coordinate alla Capitaneria di Porto – Guardia costiera di Cagliari, che ha provveduto a mandare dei soccorsi: una motovedetta che ha salvato le diciotto persone sperdute in mare. Sono sbarcate questa mattina al porto di Cagliari. Si tratta di diciotto algerini, compresi due minorenni, tutti maschi. Una volta terminate le operazioni di recupero e sbarco, sono stati predisposti i trasferimenti verso i centri di accoglienza.

Sono 60.000 i migranti illegali sbarcati sulle coste italiane dall’inizio dell’anno, circa il 26% in più rispetto a quelli sbarcati l’anno scorso nello stesso periodo. Circa 7000 di questi sono minori non accompagnati.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Vincenzo Milia

“Libertà vuol dire veramente qualcosa, significa avere il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire”

vincenzo-milia has 52 posts and counting.See all posts by vincenzo-milia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi