PALLANUOTO CSI, AD ASSEMINI LA 3A GIORNATA DEL CAMPIONATO REGIONALE OPEN

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L’appuntamento con la 3a giornata del Campionato Regionale di Pallanuoto CSI è per le ore 9:00 presso la piscina dell’impianto sportivo Acquasport di Assemini.

Esperia Master ed Esperia C sono attualmente le squadre in testa a un campionato di carattere amatoriale organizzato dal CSI Sardegna in collaborazione coi comitati provinciali del Centro Sportivo Italiano di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano e Sassari.

Obiettivo del Campionato Open CSI è quello di creare un’occasione concreta in cui atleti appartenenti alle diverse categorie possano incontrarsi e confrontarsi anche in una competizione non agonistica. Tra i 200 iscritti al campionato, uomini e donne dai 17 ai 40, provenienti dalle varie parti dell’isola vi sono infatti pallanuotisti della categoria Master, agonisti militanti nelle Serie C e promesse della pallanuoto sarda.

Sfida in primo piano sarà quella tra l’Esperia C e la Promosport C. Entrambe le formazioni sono composte anche da giocatori militanti nella Serie C.

Queste le partite in programma per il prossimo turno a partire dalle ore 9.00: Promosport 20Esperia Master; Esperia CPromosport C; Sa Rocca TonikoAcquasport Assemini;Promosport CPromosport 20 (recupero dalla prima giornata). La partita tra AH20 AlgheroAntares Iglesias è stata rinviata e sarà recuperata il prossimo 29 gennaio.

Sfida in primo piano sarà quella tra l’Esperia C e la Promosport C. Entrambe le formazioni sono composte anche da giocatori militanti nella Serie C. Per l’Esperia ricordiamo il promettente portiere classe ’91 Andrea Schirra e Riccardo Massa, giocatore della Serie B e C e delle Giovanili della Rari Nantes. Per la Promosport Gennaro Sarnataro, classe ‘88 proveniente dalle giovanili dell’Acquachiara Napoli e che ha militato anche in Serie A2 e B con le giovanili della Rari Nantes di Cagliari.

Interessante la partita che si giocherà con l’altra formazione prima in classifica: Esperia Master e Promosport 20, quest’ultima ancora a zero punti ma con una partita da recuperare. Anche in questo match saranno protagonisti giocatori di spicco e promesse della pallanuoto sarda. Per la squadra capolista, il capocannoniere e allenatore del settore pallanuoto dell’Esperia Cagliari Corrado Tuveri dovrà difendere il suo titolo contro i giovani della Promosport Mattia Ruggeri, già protagonista in serie B con la Rari Nantes Cagliari, Federico Pintor, classe 2001 e il giovanissimo portiere Riccardo Demontis classe 1998.

Importante per la classifica anche la partita tra la squadra di casa Acquasport e quella di Guspini, Sa Rocca Toniko, entrambe a 3 punti proprio dietro le due formazioni dell’Esperia. Il promettente mancino Andrea Pinna e l’ottimo portiere Francesco Rossi dell’Acquasport dovranno dare il loro meglio contro l’esperienza di giocatori di alto livello come Nicola Sanna eRoberto Biancu della Sa Rocca Toniko.

classifica-second-agiornata PALLANUOTO Csi

La pallanuoto è uno sport per tutti, adulti e bambini ed è uno sport che entusiasma e trascina.
L’invito alla partecipazione è aperto a tutti. L’ingresso è libero e gratuito.

Sulla pagina dell’evento “Pallanuoto CSI Sardegna” sono disponibili risultati completi, classifiche e aggiornamenti.

Pagina evento

https://www.facebook.com/Piscine-Acquasport-313669615404621/

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments

comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi